Perché Spino editore

Spino Editore nasce nel giugno 2016 per sostenere autonomamente l’uscita di un libro, “Rifondata sulla bellezza” scritto dal giornalista d’inchiesta Emilio Casalini.

Il libro aveva la possibilità di uscire con un editore classico ma la struttura dell’editoria attuale, grande o piccola che sia, è troppo rigida per il dinamismo e la leggerezza strategica che caratterizza i nostri giorni. Serviva molta più libertà su tutti i fronti, dalla comunicazione alla distribuzione.

L’unica alternativa che si presentava era il self publishing che però permette solo la vendita online. Arrivare nelle librerie invece è ancora molto importante.

Emilio sceglie così una terza strada, quella che i saggi ti dicono non vale nemmeno la pena di tentare: aprire una propria casa editrice, la Spino Editore.

Per vincere la sfida, al neofita editore si è affiancato un affiatato team di Monopoli che si occupa di comunicazione ed editoria: il Riscatto delle Cicale. Un esperto di marketing editoriale, un giornalista e un grafico accompagnano Spino Editore all’inizio del suo viaggio.

E’ stato anche trovato un accordo con la distribuzione per arrivare dove si voleva: nelle librerie di tutta Italia e su Amazon per chi compra online. Senza compromessi.

E il viaggio finalmente può iniziare.